skip to Main Content

Bibliografia sulla Calce

Calce e Bioedilizia

  • Damiola S., Mori G., La calce in bioedilizia – Prima parte. Il Geometra Bresciano 2008/3 (PDF)
  • Damiola S., Mori G., La calce in bioedilizia – Seconda parte. Il Geometra Bresciano 2008/4 (PDF)
  • Rattazzi A., Polidoro C., La calce nel sistema LEED – Un materiale antico dal futuro verde e sostenibile in “Recupero e Conservazione”, De Lettera Editore, 2010, n. 90, pp 46-53 (PDF)

Pavimenti in Calce

  • Crovato A., Pavimenti alla veneziana. Ed. L’ Altra Riva, Venezia, 1989.
  • Della Sala A.: I battuti nella tradizione costruttiva dei popoli del bacino del Mediterraneo. Tesi di Laurea, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Napoli Federico II, A.A 2005/2006

Calce e Restauro

  • Arcolao C., 1998: Le ricette del restauro. Marsilio Editore, Venezia.
  • Torraca G.,1988: Porous Building Materials: Materials Science for Architectural Conservation. International Centre for the Study of the Preservation and the Restoration of Cultural Property, Rome
  • Torraca, G., 1996: Lime technology in architectural conservation. Proc. of the Historic Scotland International Lime Conference, Lime News, The Building Limes Forum/ Historic Scotland, Vol. 4, Nº. 1, pp 34-41.
  • AAVV, 1982: Mortars, Cements and Grouts used in the Conservation of Historic Building Symposum 3-6 nov. 1981. Iccrom, Rome.
    Botticelli G., 1992: Metodologia di restauro delle pitture murali.Edizioni Centro Di, Firenze.

Intonaci e Finiture

  • Fogliata M., Sartor M.L.,1995: L’Arte dello Stucco a Venezia. Edilstampa, Roma
  • Carria, F., 2004: La manutenzione delle facciate, tecnologie e metodi per il recupero . Tecniche Nuove, Milano.
  • AAVV, 1985: ‘L’intonaco: storia, cultura e tecnologia’. Atti del convegno di studi, Bressanone 24-25 Giugno 1985, Padova.
  • Broccolo A.,2000: ‘Malte, intonaci e paste nelle costruzioni e nel recupero’, Carocci Editore.
  • Feiffer C., 1997: ‘La conservazione delle superfici intonacate – Il metodo e le tecniche’, Skira, Milano
  • AA.VV, 1984: Il colore nell’edilizia storica. Bollettino d’Arte ” (num. spec.), Roma 1984.
  • AAVV, 1998: ‘Techniques et pratique de la chaux’. Ecole d’Avignon. Eyrolles Edition.
  • Centauro G., Grandin C., Tintori L., 1996: La carbonatazione nella pittura murale. In ” I Quaderni dell’Arte “, 13, Poggibonsi.
  • Giannini C., 2009: Materiali e procedimenti esecutivi della pittura murale, con la collaborazione di Deodato Tapete. Il Prato Editore, Saonara.
  • Tapete D., 2009: Pittura murale su supporti non murali: embrici, tegole, terrecotte da Fra’ Bartolomeo a Pietro Annigoni. ‘Progetto Restauro’, anno 14, numero 52, pp. 10-18 PDF
  • Tapete D., 2011: Ricerche sulla pittura ad affresco di Pietro Arringoni: il cantiere della cappella della Benedizioni nella basilica del Santo a Padova. ‘Progetto Restauro’, anno 16, numero 57, pp. 10-18 PDF
  • Fogliata M., Sartor M.L.,1995: L’Arte dello Stucco a Venezia. Edilstampa, Roma

Archeologia e Archeometria

  • Adam J. P., 1989: L’arte di costruire presso i romani. Materiali e tecniche. Milano 1989, pp. 69-76
  • Baragli S., 1998: L’uso della calce nei cantieri medievali (Italia centro-settentrionale): qualche considerazione sulla tipologia delle fonti. In «Archeologia dell’Architettura», III (1998), pp. 125-139
  • Dix B.,1982: The Manufacture of Lime and its Uses in the Western Roman Provinces. «Oxford J A», 1 (3) (1982), pp. 332-337
  • Mannoni T., Giannicchedda E., 1996: Archelogia della produzione. Einaudi, Torino.
    Petrella G., 2006: La produzione della calce e modalità di impiego nel cantiere medievale. Primi esempi dal territorio aquilano. In Francovich R.-Valenti M., “IV Convegno Nazionale della Società degli Archeologi Medievisti Italiani”, (San Galgano 26-30 settembre 2006), Firenze, pp. 409-414.
  • Petrella G. 2005, Forni da calce nel territorio aquilano, in “Archeologia Postmedievale”, IX, pp. 206-207.
  • Petrella G. 2006, La produzione della calce e modalità di impiego nel cantiere medievale. Primi esempi dal territorio aquilano, in Francovich R.-Valenti M. (a cura di), “IV Convegno Nazionale della Società degli Archeologi Medievisti Italiani”, (San Galgano 26-30 settembre 2006), Firenze, pp. 409-414.
  • Petrella G. 2008a, La produzione della calce: stato degli studi e proposta di scheda di informatizzazione dati di un forno da calce, in “Archeologia Postmedievale”, XI, pp. 151-172.
  • Petrella G. 2008., De calcariis faciendis. Una proposta metodologica allo scavo di una fornace da calce e al riconoscimento degli indicatori di produzione, in “Archeologia dell’Architettura”, XIII, pp. 29-44 PDF
  • Petrella G. 2009, Produzioni e tecniche artigianali all’Aquila tra Medioevo ed Età Moderna. Dati archeologici e archivistici, in Volpe G.-Favia P. (a cura di), “V Convegno Nazionale della Società degli Archeologi Medievisti Italiani”, (Foggia, 30 settembre-3 ottobre 2009), Firenze, pp. 660-664.
  • Petrella G. 2010, Per una carta tematica della produzione della calce: un esempio dal territorio aquilano” in Calce: materiale antico, idee nuove, II Convegno Nazionale del Forum Italiano Calce, in “Arkos. Scienza e Restauro”, n° 22, gennaio-marzo 2010, pp. 22-29. PDF
  • Vecchiattini R., 1998: Unità produttive perfettamente organizzate: le calcinare di Sestri Ponente – Genova. ‘Archeologia dell’Architettura’, III, Firenze, pp. 141-152. PDF
  • Vecchiattini R., 2006: Archeologia industriale, cultura materiale e restauro. XIII Congress of International Committee for the Conservation of the Industrial Heritage PDF
  • Boato A., 2004 : Archeologia, archeometria e ingegneria dei materiali. Recuperare l’ediliza n.41, pag. 55 PDF

Malte e Calcis Strutio

  • AAVV, 1998: Guia práctica de la cal y el estuco. Ediorial de los Oficios, Leon (E).
    Gibbson P., 1995: Preparation and Use of Lime Mortars . Historic Scotland Technical Advice Note 1. Historic Scotland, Edinburgh (UK).
  • Pecchioni E., Fratini F. Cantisani E., 2008 Le malte antiche e moderne tra tradizione ed innovazione. Patron Editore, Bologna
  • Danish Technological Institute for the European Lime Association, 2010: Bibliography lime in mortars Functionalities & relevant scientific publications PDF
  • Collepardi M., 2003: La lezione dei romani: durabilità e sostenibilità delle opere architettoniche e strutturali. Proceedings of III Convegno AIMAT “Restauro e Conservazione dei Beni Culturali: Materiali e Tecniche”. Cassino, 3-4 Ottobre 2003
  • AAVV, 1993: Calcestruzzi Antichi e Moderni: Storia, Cultura e Tecnologia. Atti del Congresso Bressanone 6-9 luglio 1993, Libreria Progetto Editore, Padova.

Produzione della calce

  • AAVV, 1976: Cemento: storia, tecnologia, applicazioni. Ed. Fratelli Fabbri, Milano.
    Norman D., 1971: A History of Building Materials. Drake Publishers Ltd. NewYork.
  • Maurilio Grassi, 2005: Calchere, l’industria povera della Valle di Scalve. Tipolitografia Valgrigna
  • Lumia C., 2009: Produzione tradizionale della calce. Al Ballenberg. Con DVD. Nardini Editore, Firenze
  • Oates J. A. H., 1998: Lime and Limestone: chemistry and technology, production and use. Wiley-VCH, Weinheim (D).
  • Querincig Lanciato A., 2001: Val Canzoi fornaci da calce. DBS, Rasai di Sern del Grappa (BL)
  • Schiele E., Berens L.W., 1976: La Calce. Edizioni Tecniche ET, Milano.
  • Jornet A., Romer A., Romer M ., 2003: Confronto calce idrata polvere-grassello. Atti del 1° Convegno Nazionale dell’IIGC. Gruppo italiano dell’International Institute for Conservation, Lo stato dell’Arte. Torino, 5-7 giugno 2003. PDF
  • O. Cizer, K. Van Balen, J. Elsen, D. Van Gemert, Crystal morphology of precipiatated calcite crystals from accelered carbonatation of lime binders. ACEME08, 2nd International Conference, 1-3 October 2008, Rome, Italy. PDF

Alcuni dei testi fondamentali sulla produzione e impiego della calce in architettura e nel restauro

Back To Top